Blog: http://archivum.ilcannocchiale.it

Alcune precisazioni sulla Visita Apostolica in Turchia & alia

Vorrei condividere con voi alcune notizie su cui al momento la stampa pare voler dar corso alla ben nota manipolazione:

- come per la visita ad una moschea da parte di Giovanni Paolo II, e' stato presentato a Benedetto XVI il libro del Corano, ma il Papa non lo ha baciato;

- quando il Gran Mufti' ha invitato il Papa a pregare, egli ha preso tra le mani la Croce pettorale ed ha recitato sottovoce una preghiera. Se si pensa che in carti paesi islamici e' addirittura vietato portare una Croce e che la compagnia aerea Swiss Air deve coprire la bandiera svizzera prima di arrivare in un aeroporto di uno stato islamico (per il solo fatto che ha la croce anch'essa), non e' da poco vedere la Croce di Cristo entrare in una moschea.

Vi pare che la stampa abbia evidenziato questi fatti?

Ancora: si apprende con viva soddisfazione che il Papa ha ordinato alle Conferenze Episcopali di rendere nelle traduzioni in lingua vernacolare il testo latino "pro multis" della Consacrazione, che trent'anni fa fu tradotto arbitrariamente "per tutti", "for all", "pour tous" ecc.  Chissa' come reagiranno i modernisti...

Pubblicato il 5/12/2006 alle 9.52 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web