.
Annunci online

  archivum La Liturgia Romana e il Rito Tridentino
 
Varie
 


Nota previa
L'autore del blog si assume la responsabilità degli articoli da lui pubblicati, declinando altresì quella derivante da eventuali commenti o interventi, in qualsiasi forma espressi, da parte di terzi. Alcune immagini sono state scaricate da internet: laddove si ravvisi una violazione dei copyright - peraltro non voluta - si prega di darne comunicazione all'autore del blog. Si invitano i lettori che desiderano lasciare commenti ad evitare interventi anonimi e ad attenersi alle regole di educazione e urbanità. Qualsiasi commento sconveniente, irriverente o volgare non verrà pubblicato.
__________________________________

La citazione
...

Sto leggendo 1
Les usages et le costume ecclésiastique
di Mons. Xavier Barbier de Montault

Ho appena visto
...

Vorrei vedere
il Papa che pontifica secondo il Rito romano

Domande scomode
...
__________________________________

Concetti cattolici espressi da un protestante
"Le liturgie non sono inventate: esse crescono nella devozione di secoli". Owen Chadwick, storico protestante, in: The Reformation, Londra, 1972, pag. 119

Concetti protestanti espressi da un cattolico
"[abbiamo proceduto ad] un lavoro di ripulitura della liturgia dalle incrostazioni che si sono sovrapposte nei secoli". Mons. Piero Marini, Cerimoniere papale, in: La Civiltà Cattolica, 2003 III, pagg. 155-166, quaderno 3674 del 19 luglio 2003

Concetti cattolici espressi da un cattolico
"Quando la liturgia è qualcosa che ciascuno si fa da sé, allora non ci dona più quella che è la sua vera qualità: l'incontro con il mistero, che non è un nostro prodotto, ma la nostra origine e la sorgente della nostra vita". Joseph Ratzinger, La mia vita: ricordi 1927-1977, Milano, 1997, pagg. 112

__________________________________

Link dell'Archivum Liturgicum
(sito ufficiale)




15 aprile 2006

A proposito del gestore dell'Archivum Liturgicum (www.ecclesiacatholica.com) e del blog

A seguito di alcuni interventi su questo blog, si tiene a precisare che l'ideatore del sito www.ecclesiacatholica.com (Archivum Liturgicum) ed il gestore del blog Archivum Liturgicum non sono la stessa persona, dal momento che vi e' una pluralita' di collaboratori per entrambi i siti.




permalink | inviato da il 15/4/2006 alle 14:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


4 gennaio 2006

Sarti ecclesiastici o ecclesiastici sarti?

Fino a qualche mese dopo il Giubileo del 2000, hanno imperversato in Curia due personaggi stravaganti, Stefano Zanella e Gianluca Scattolin, ai quali è stata affidata la confezione dei paramenti papali. Di sicuro uno dei due può a pieno titolo essere definito sarto ecclesiastico, o forse: un ecclesiastico sarto. Pare infatti che Stefano Zanella sia sacerdote. Se così fosse, sarebbe bello sapere a quale rito appartiene e se è stato ridotto allo stato laicale, o esercita un’attività commerciale a dispetto del suo stato clericale.

 

I due sarti sostengono di aver «rivoluzionato il guardaroba papale mescolando un ritorno alle tradizioni medioevali con la più sobria creatività contemporanea». Ricordiamo tutti – ad esempio e compendio dello stile che contraddistingue questi stilisti ecclesiastici – il sobrio piviale “modello Carrà” che Giovanni Paolo II indossò per l’apertura della Porta Santa: una baracconata degna di uno spettacolo di varietà gay, vista da milioni di persone in tutto il mondo sulle spalle del Papa.

 

Inutile dire che la coppia di sarti ha avuto un notevole indotto, non solo grazie all’opera di autopromozione e comunicati stampa che essi vanno diffondendo ad ogni vendita di prestigio, ma anche in virtù dell’amicizia con il Cerimoniere papale, mons. Piero Marini. Non sono poche le diocesi che hanno commissionato paramenti alla loro sartoria, denominata Decima Regio. Pare che anche per recenti nozze principesche si sia fatto ricorso ai loro arredi sacri.

 

Dev’essere successo qualcosa di inspiegabile, se già nel 2001 il “prete sarto” ed il suo accolito hanno improvvisamente smesso di vendere al Papa le loro cose. Si diceva che la coppia non fosse apprezzata dal segretario particolare di Wojtyla… Morto il quale, mons. Marini mandò in tutta fretta i suoi amici al museo della Fourvière di Lione, a ritirare una mitria nera (sic!) da utilizzare per la Messa di inizio del Pontificato di Benedetto XVI. Realizzata in occasione della celebrazione del cinquantenario dell'ordinazione a sacerdote di Karol Wojtyla, si voleva riproporla al nuovo Papa, il quale ha però preferito usare la propria mitria cardinalizia, piuttosto di mettersi lo strano e pesante copricapo.

 

Pare che i tentativi di mons. Marini di riportare in auge la coppia di sarti stiano moltiplicandosi, e deve darsi un bel daffare, visto che ormai il Cerimoniere papale ha i giorni contati e dovrà molto presto far le valigie.

 

Salgono ormai a quattro le Diocesi offerte al Maestro delle Celebrazioni liturgiche pontificie. Ma anche questa volta il Cerimoniere papale risponde con uno sdegnato diniego ai tentativi di allontanarlo da Roma. Si sa: vuole la porpora, ma il Papa non ci pensa nemmeno. In Curia il commento ricorrente è: “Siamo al tragicomico”. Forse è arrivato il momento di proporre, al discepolo di mons. Annibale Bugnini, la Nunziatura Apostolica a Teheran: così Marini potrà dire di aver calcato le orme del maestro fino alla pensione. (Oremus. Flectamus genua. Levate.)

 

Già: perché in nessuna Diocesi egli potrebbe mai permettersi di spendere le cifre che con tanta disinvoltura ha speso sinora come Cerimoniere papale: paramenti a centinaia, costosi libretti per le Messe a migliaia, edizioni di lusso dei nuovi riti del Conclave ecc.

 

Monsignore, dia retta: accetti la Nunziatura a Teheran! Altrimenti finisce come la Principessa della favola, che a furia di rifiutare pretendenti, si trovò a dover sposare un ometto mediocre…




permalink | inviato da il 4/1/2006 alle 16:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa

sfoglia     gennaio       
 

 rubriche

Diario
Rito romano
Novus Ordo
Fonti
Tradizione
Gallery
Varie

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Archivum Liturgicum
Istituto di Cristo Re
Santa Sede

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom